Philomena

Delizios, pensoso e ironico al contempo, “Philomena” del britannico Stephen Frears tratto da una vicenda vera. Irlanda 1952: l’adolescente protagonista rimane incinta e viene rinchiusa dalla famiglia in un convento di “ragazze cadute nel peccato”. Le suore fanno adottare il suo bambino ad una famiglia benestante americana. Lei non l’aveva mai dimenticato, ma solo 50 anni dopo decide di mettersi alla sua ricerca. Lo farà accompagnata da un giornalista che trasformerà la vicenda in un libro. Una storia drammatica pervasa dalla sofferenza e dall’amore, abitata dall’incomprensione e dalla speranza che, grazie a una sceneggiatura e a dialoghi di alta qualità, sono sviluppati in equilibrio con i toni brillanti della commedia. Eccezionale la protagonista Judi Dench.

Lascia un Commento

Social Media Icons Powered by Acurax Wordpress Development Company
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook