La beffa di D’Annunzio?

Un grande bluff, una colossale beffa? Nessuna delle due. L’ opera artistico-letteraria del Vate si fonda sulla legittimazione che il poeta di “Alcione” ha dato alle sue creazioni. Visitando la sua ultima dimora, la Prioria a Gardone Riviera, emerge chiaro il suo progetto letterario. Studio, meditazione, ispirazione, creazione. Dal passato nasce un presente ricco e forgiato sul pensiero in azione di D’Annunzio. Se la sua esagerata vita è riuscita a regalarci un’opera per capire meglio il senso della vita, evviva il volo su Vienna, evviva l’impresa di Buccari! La visita al Vittoriale degli Italiani chierisce le molteplici imprese, tutte vinte, anche quella della gloria postuma.

IMG_20150716_142903_1

Lascia un Commento

Social Media Icons Powered by Acurax Wordpress Development Company
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook