Gli “11 minuti” di Jerzy Skolimowski

Undici minuti per non esserci più, il caso li ha fatti incontrare nel momento della tragedia. Il regista polacco risponde con questo film al cinema di Hollywood, rincorrendo in azioni spettacolari le storie dei personaggi del film di cui si sa poco o troppo poco. Nel lasso di tempo tra le 17 e le 17 e 11 minuti, Skolimowski ci lancia in un’incessante staffetta tra le vite di persone che apparentemente non hanno quasi niente in comune, per poi lasciare che sia un destino inaspettato e privo di qualsiasi pietà a tirare le fila. La pellicola ha due registri: quello con le telecamere che riassume gli 11 minuti della tragedia e le storie prima raccontate con riprese da telefonini, tablet, camere a mano. Due tecniche ma un unico finale, senza il quale chissà se quelle storie ci sarebbero apparse da Leone d’oro.

Lascia un Commento

Floating Social Media Icons by Acurax Wordpress Designers
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook